KISS ME DEADLY 2017 - Kermesse multiforme sul Noir

Dom, 20/08/2017

21 - 26 AGOSTO
CAMPOBASSO | TERRAZZA PALAZZO GIL VIA MILANO 15

Schermata 2017-08-20 alle 09.22.22.png

Dentro il perimetro di una terrazza di fine anni ‘30, sotto un cielo buio e avvolgente, misteriosi personaggi attraversano il grande schermo, affiorano dalle tavole di un fumetto, entrano in azione nella realtà parallela dei videogames. Prima di tornare tra le pagine dei romanzi e nelle trame delle tele, alle luci e alle ombre che si compongono negli scatti fotografici.

Indizi noir che si affastellano nelle notti di una cittadina, finora tranquilla, nel cuore del Molise.

 

E’ Kiss Me Deadly, la kermesse multiforme sul noir che dal 21 al 26 agosto 2017 animerà le serate di Campobasso.

Un’esperienza che giunge quest’anno alla terza edizione grazie alle conferme ricevute lo scorso anno da presenze e gradimento.
E’ l’occasione perfetta per consolidare l’identità della manifestazione e conferire all’evento un respiro più ampio. Sono cresciuti i film inediti in programma, valore aggiunto della sezione DARK NIGHTS, a cui si aggiungono un documentario al pomeriggio e un "Midnight Movie" nella tarda serata di venerdì 25 agosto, aumentano gli appuntamenti con la letteratura e il fumetto, esordiscono nuove "contaminazioni" con pittura, videogame e fotografia.

Festival itinerante del cinema spagnolo

Sab, 01/07/2017
logo festival.jpg

Dal 5 luglio al 7 luglio 2017

Terazza Palazzo GIL

 

FB_IMG_1498906626775.jpgIl Festival del Cinema Spagnolo fa tappa a Campobasso. Nella sua versione itinerante, l’evento, dedicato al cinema spagnolo e latinoamericano di qualità, sceglie il Molise per una ‘tre giorni’, dal 5 al 7 luglio 2017.

Il Festival del cine español, fondato 10 anni fa da EXIT media, porta a Campobasso una selezione di film inediti di recente produzione, tra i più amati e premiati della stagione cinematografica spagnola: titoli che riflettono al meglio modelli produttivi totalmente diversi tra loro, uniti da un preciso filo rosso, fatto di libertà espressiva al servizio della storia, spaziando dalla black comedy al noir, passando per il road movie e il musical. Dopo aver celebrato a Roma la sua decima edizione, con oltre 3.000 presenze in 6 giorni, il Festival si trasforma come sempre in manifestazione itinerante, arrivando così negli spazi che la Fondazione Molise Cultura ha messo a disposizione credendo fortemente nell’iniziativa.

Le 6 pellicole, selezionate accuratamente dagli organizzatori del festival Iris Martin-Peralta e Federico Sartori, verranno proiettate con programmazione pomeridiana e serale nelle tre giornate molisane.

La location scelta è quella della terrazza del Palazzo GIL, collocazione e atmosfera ideale, sperimentata lo scorso anno con grande successo dalla kermesse Kiss Me Deadly che, con questa iniziativa, dà il via nel capoluogo ad un’estate cinematografica piena di fascino.

Programma per il mese di giugno del Conservatorio Perosi - Musica per il Festival dei Misteri

Sab, 03/06/2017

Mese di Giugno 2017

Per il libretto dettagliato degli eventi musicali previsti per il Festival dei misteri cliccare qui

Manifesto-Giugno.jpg

Il cappello di paglia di Firenze di Nino Rota

Mer, 17/05/2017

25 maggio 2017 (turno A*)
26 maggio 2017 (turno B*)
Teatro Savoia
Ore 20.30

Manifesto-Opera-2017bis.jpg

Farsa musicale in quattro atti e cinque quadri, libretto di Nino Rota ed Ernesta Rinaldi dalla commedi di Eugène Labiche e Marc Michel.
* I biglietti invito (max 2 a persona) in distribuzione presso il Conservatorio il 23 e 24 Maggio con il seguente orario: 10,00-12,30 e 15,00-17,00

Tullio Solenghi e il suo Decameron sostituiscono lo spettacolo annullato di Luigi De Filippo (Natale in casa Cupiello) della Stagione teatrale del Savoia

Mer, 19/04/2017

 2 e 3 maggio 2017

Teatro Savoia - Ore 21.00

 

DECAMERON
un racconto italiano in tempo di peste
con il patrocinio dell'Ente Nazionale Boccaccio.
progetto e regia SERGIO MAIFREDI

in collaborazione con Gian Luca Favetto
consulente letterario Maurizio Fiorilla
direttore di produzione Lucia Lombardo

solenghi.jpgLo spettacolo in abbonameno del 7 - 8 dicembre 2016 (Natale in casa Cupiello di Luigi De Filippo), annullato per ragioni di salute del protagonista, viene sostituito dal DECAMERON di Tullio Solenghi in programma il prossimo 2 e 3 maggio al Teatro Savoia alle ore 21.00.

Tullio Solenghi restituisce la lingua originale di Giovanni Boccaccio rendendola accessibile e comprensibile come fosse la lingua di un testo contemporaneo. Uno spettacolo divertente e colto davvero per tutti.
Tullio Solenghi affronta la lettura interpretata di sei tra le più note novelle:

  • CHICHIBIO E LA GRU
  • PERONELLA
  • FEDERIGO DEGLI ALBERIGHI
  • MASETTO DI LAMPORECCHIO
  • MADONNA FILIPPA
  • ALIBECH

Il lavoro non è stato attualizzare Boccaccio, ma conservarne e curarne il suo essere contemporaneo. Quindi: non trasferirlo nel nostro tempo, ma mantenerlo contemporaneo a noi. L’essere contemporaneo ha bisogno della giusta distanza.

Ripristino linee telefoniche

Gio, 13/04/2017
logo-fmc.jpg

 La direzione comunica che le linee telefoniche sono state rispristinate e sono regolarmente funzionanti

Mostra Picasso - Orario festività pasquali

Mar, 11/04/2017

 Forex_biglietteria_web_con-date.jpg

Durante le festività pasquali la Mostra rimarrà aperta sabato 15 dalle 10.00 alle 20.00, il pomeriggio di Pasqua dalle 17.00 alle 20.00 e il giorno di Pasquetta dalle 10.00 alle 20.00.

 

Rassegna Jazz at Alphaville

Dom, 09/04/2017
logo-alphaville.jpg

Torna la rassegna "Jazz at Alphaville" curata da Associazione Musicale Thelonious Monk e il Conservatorio "Lorenzo Perosi" di Campobasso, presso il Centro culturale Ex Omni e Fondazione Molise Cultura. Ben 8 appuntamenti serali con il jazz ci accompagneranno fino a maggio.

Attenzione! Linee telefoniche non funzionanti

Mer, 05/04/2017
logo-fmc.jpg

Le linee telefoniche della fondazione Molise Cultura sono fuori servizio. Sarà cura della direzione dare tempestiva comunicazione appena le linee saranno ripristinate.

EUGENIO BENNATO - Canzoni di contrabbando

Gio, 30/03/2017

 3 e 4 aprile 2017

Teatro Savoia

BENNATO-SITO.jpg

Con “Canzoni di contrabbando” si conclude un’altra fortunata stagione del Teatro Savoia di Campobasso. Il concerto recital di Eugenio Bennato in programma il 3 e 4 aprile consolida un rapporto già intenso con il pubblico molisano che ha accolto tutti i protagonisti della stagione, riservando loro una presenza e un’attenzione costante durante l’arco dei sei mesi, caratterizzata dall’entusiasmo, dalla partecipazione, dalla passione mai sopita per il teatro, per la musica, per l’arte.

In “Canzoni di contrabbando” ci saranno due figure femminili a rappresentare l’energia della taranta che, dalla arcaica favola popolare, irrompe nella realtà contemporanea e conquista straordinarie platee di nuova generazione.

Due chitarre ad arricchire e a colorare di moderne armonie la musica del sud fatta di accordi semplici, circolari ed irresistibili. Ed i racconti di un percorso di ricerca e di creatività che va a toccare temi che sono diventati materia viva della cultura di oggi, dalla questione meridionale al brigantaggio storico, dalla partenza dei bastimenti per le lontane Americhe alla nuova migrazione dagli altri sud del mondo.

Eugenio Bennato fonda negli anni Settanta la Nuova Compagnia di Canto Popolare, e nel 1976 Musica Nova. Negli anni Novanta dà avvio, con Taranta Power, ad un movimento che impone la musica etnica italiana nella rete internazionale della World Music. Le pubblicazioni discografiche più significative sono Brigante se more (1980), Taranta Power (1998), Che il Mediterraneo sia (2002), Sponda sud (2007), Questione meridionale (2011), Canzoni di Contrabbando (antologia 2016)

Condividi contenuti