In Evidenza - Cliccare sull'immagine per informazioni

Imm-nextstart_ok.jpg 

 

Viaggio nel regno delle emozioni - III Circolo didattico "Giovanni Paolo II"

Mer, 28/05/2014 -
fondazione.jpg

 29 maggio 2014 alle ore 17:00

Auditorium ex-Gil Via Milano

“Sei folletti nel mio cuore: un viaggio nel regno delle emozioni” : si chiama così il musical che vede coinvolti gli alunni della classe seconda sezione D della Scuola Primaria del III Circolo Didattico di Campobasso “Giovanni Paolo II”, copione tratto dal testo di narrativa di Rosalba Corallo pubblicato dalle edizioni Erikson e legato ai progetti Lettura ed Emozione.

Job Expò Molise 2014

Lun, 26/05/2014 -
logo Job.jpg

28 e 29 maggio 2014

il 28 maggio con inizio alle ore 9:00 presso l'Auditorium ex-Gil Via Milano - Campobasso

il 29 maggio con inizio alle ore 9:00 presso UNIMOL in Via Duca degli Abruzzi - Termoli

 

Job Expò Molise è la manifestazione europea dedicata al Lavoro, alla Formazione e all’Orientamento.
E’ lo spazio dedicato a studenti - laureati e diplomati - disoccupati, operatori del settore, reti europee ed aziende in cui raccogliere informazioni, scoprire opportunità, incontrare datori di lavoro, italiani ed europei, che sanno valorizzare le competenze e le capacità per inserirsi nel mondo del lavoro.
E’ il luogo in cui le aziende illustrano i loro profili, le opportunità di inserimento disponibili, i processi di selezione ed i percorsi di carriera.

FIGURE PROFESSIONALI RICERCATE
Ingegneri:
Ingegnere meccanico, edile, elettronico, automotive, aerospaziale, industriale, chimico, ambientale, gestionale, telecomunicazioni, informatici

Conferenza: Giovanni Sgambati, né epigono né pioniere - Concerto con musiche di Giovanni Sgambati

Dom, 25/05/2014 -
eventi logo.jpg

 28 maggio alle ore 19:00

Auditorium ex-Gil Via Milano

 

Il conservatorio di musica Lorenzo Perosi organizza un evento dedicato al maestro Giovanni Sgambati in occasione del centenario dalla sua morte (1841-2014)

CONFERENZA

Giovanni Sgambati, né epigono né pioniere
Relatore
Prof. Antonio Rostagno
ricercatore di Storia della musica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza - Università di Roma
 

CONCERTO

Musiche di Giovanni Sgambati
con la partecipazione delle scuole di:

Pianoforte: Proff. Stefania Ganeri, Carlo Grante, Orazio Maione, Flavia Marzullo, Roberto Parrozzani, Alessandra Rossi

Canto: Proff. Alda Caiello, Luciano di Pasquale
Musica da camera: Prof. Antonio Cannavale

e con la partecipazione di

Gianni Schicchi di Giacomo Puccini - Opera lirica

Manifestino Schicchi.jpg

 23 e 24 maggio alle ore 21:00

Teatro Savoia

SCHICCHI E PUCCINI
Un prologo a Schicchi
Opera in un atto e quattro quadri di Sergio Monterisi
Libretto di Flavio Ambrosini
Vincitore del Concorso Internazionale di Composizione OPERA NUOVA 2013 della Fondazione Teatri di Piacenza.

GIANNI SCHICCHI
di Giacomo Puccini
L’opera di Giacomo Puccini Gianni Schicchi, iniziata nel luglio del 1917 e portata a termine nella primavera del 1918 fa parte di un Trittico che raccoglie, oltre a quest’opera anche Il Tabarro, la cui ispirazione gli venne suggerita dall’ascolto del dramma La houppelande di Didier, avvenuto a Parigi nel 1912 e Suor Angelica composta tra la fine del 1916 e l’inizio del 1917, tutte in un solo atto. 

ORCHESTRA DEL CONSERVATORIO “LORENZO PEROSI”
Maestro Concertatore e Direttore d’orchestra
LORENZO CASTRIOTA SKANDERBEG
Regia di
DANIELATERRERI

XII Giornata Nazionale del Sollievo

Gio, 22/05/2014 -
Hospice Giornata Sollievo 2104 (Custom).jpg

25 maggio 2014 alle ore 16:30

Auditorium ex-Gil Via Milano 

Domenica 25 maggio 2014, si celebrerà  la XIII Giornata Nazionale del Sollievo. L'evento è stato istituito nel 2001 con direttiva del presidente del Consiglio dei Ministri per "promuovere e testimoniare, attraverso idonea informazione e tramite iniziative di sensibilizzazione e solidarietà, la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale in favore di tutti coloro che stanno ultimando il loro percorso vitale, non potendo giovarsi di cure destinate alla guarigione".

La Giornata del Sollievo è l'occasione per mettere al centro dell'attenzione la persona sofferente e per informare tutti i cittadini dell'esistenza della Legge n. 38 del 2010 che tutela e garantisce l'accesso alla terapia del dolore e alle cure palliative.

Il giorno 25 maggio ‘14 a Campobasso presso l’Auditorium Palazzo Ex GIL, gli operatori in cure palliative e terapia del dolore, discuteranno all’interno di una tavola rotonda, di come i loro vissuti hanno guidato gli interventi di cura e di assistenza degli ammalati.

Prefettura di Campobasso - Elezioni europee e amministrative del 25 maggio 2015. Incontro con i presidenti di seggio

Mer, 21/05/2014 -
logo.jpg

21 maggio 2014 alle ore 15:30

Auditorium Palazzo ex-Gil Via Milano 

In vista delle prossime consultazioni elettorali per il rinnovo dei membri del Parlamento europeo e per il rinnovo dei Sindaci e dei Consigli comunali di trentacinque comuni, questa Prefettura ha organizzato, come per gli anni precedenti, un incontro con i presidenti di seggio nominati dalla Corte d’Appello per le sezioni elettorali dei comuni di questa Provincia, allo scopo di fornire utili elementi informativi sui delicati adempimenti di competenza dei medesimi.
In tale sede sarà approfondito anche il contenuto delle “Istruzioni per le operazioni degli Uffici elettorali di sezione” sia per le elezioni Europee che per le elezioni amministrative, già consegnate ai comuni, per la distribuzione ai rispettivi Presidenti di seggio.
Tale incontro si terrà a Campobasso il giorno 21 maggio 2014, dalle ore 15,30, presso l’ Auditorium del Palazzo ex GIL, Via Milano 15.

Politiche sociale e/o economiche, la responsabilità dell'assistente sociale nella costruzione di una comunità rispettosa dei diritti di tutti, sussidiaria e solidale

Lun, 19/05/2014 -
politiche sociali171.jpg

22 maggio alle ore 9:30

Auditorium ex-Gil Via Milano 

 

L'Ordine degli Assistenti Sociali organizza un evento formativo sul tema: l'assistente sociale: dalla formazione alla professione

Clicca qui per consultare il programma

Premio ROTARY CLUB CAMPOBASSO

Ven, 16/05/2014 -
rotary170.jpg

17 maggio alle ore 17:30

Auditorium ex-Gil Via Milano

 

Il Rotary Club di Campobasso premia il dott. Vincenzo Manes. L'evento è aperto a tutti i cittadini.

Minacce dallo spazio

Ven, 16/05/2014 -
manifestino-bozza2-web- (1).png

 17 maggio 2014 alle ore 9:30

Auditorium ex-Gil Via Milano

 

Il 17 maggio 2014 a Campobasso, presso l’Auditorium della Fondazione Molise Cultura, si terrà un incontro sul tema astronomico delle minacce dallo spazio. L’evento, organizzato dalla locale sezione CISAR congiuntamente alla I.A.R.A., prevede gli interventi del Dott. Giovanni Lorusso e del Prof. Ing. Dario Mancini sui temi astronomici che in un futuro, non troppo lontano, potrebbero interessare le sorti dell’umanità.

 

PROGRAMMA

Ore 09,00 – Saluto delle Autorità cittadine

Ore 09,30 – Conferenza “Impatto Letale, l'Apocalisse possibile” del Dott. Giovanni Lorusso, coordinatore Sezione Sistema Solare - Area di Ricerca Alta Atmosfera I.A.R.A. Group;

Ore 11,00 – Conferenza “Bernstein: una questione irrisolta” del Prof. Ing. Dario Mancini, Astronomo Ordinario Istituto Nazionale di Astrofisica I.N.A.F.

Concerto finale degli allievi delle classi di strumento musicale - Scuola media "F. D'Ovidio"

Ven, 16/05/2014 -
PROGRAMMINO DI SALA.jpg

19 maggio alle ore 18:00

Auditorium ex-Gil Via Milano

 La Scuola Media “F. D’Ovidio” si propone dall’anno scolastico 2003-2004 fra le scuole ad indirizzo musicale presenti nella Regione Molise.
Numerosi sono gli alunni che hanno completato la loro formazione attraverso lo studio della musica e degli strumenti musicali scelti dal Collegio dei Docenti, arricchendo fortemente il proprio bagaglio culturale.
Il lavoro svolto dagli insegnanti di Strumento Musicale, che prima di tutto sono affermati musicisti, la precisa organizzazione e l’ampia esperienza maturata durante gli anni stanno alla base del successo e degli ottimi risultati ottenuti dalle classi ad indirizzo musicale; certamente non tutti gli alunni che portano a termine lo studio dello strumento diventeranno dei musicisti di professione, ma con orgoglio si può affermare che essi avranno acquisito la consapevolezza di cosa sia il sacrificio e attraverso la dedizione al proprio strumento potranno in futuro apprezzare un concerto e la buona musica.

Condividi contenuti