Il cammino francescano nel Molise

Quello proposto nella mostra è un viaggio per immagini atraverso un patrimonio che è insieme spirituale e culturale, storico e architettonico, stratificato e intersecato nel tempo con la storia dei luoghi.

Una breve, ma significativa, galleria di riproduzioni di opere d'arte in cui è raffigurato San Francesco, vi accompagnerà alla scoperta dei luoghi francescani in terra di Molise. Sono opere d'arte provenienti da chiese molisane e, in alcuni casi, realizzate da artisti molisani (Brunetti, Gamba, Di Zinno) che testimoniano il forte legame tra questa terra e la spiritualità francescana attraverso i secoli. Le riproduzioni artistiche sono intervallate dal racconto del cammino del francesanesimo nel Molise realizzato attraverso la storia e le immagini dei luoghi da cui i frati partivano per la loro missione di amore, di pace e riconciliazione, ma anche d'istruzione e sostegno alla popolazione.

Foto 8 - Manifesto

Luoghi umili, spesso di piccole dimensioni ma testimoni, per quantità e longevità, della popolarità e del radicamento del francescanesimo nel contesto religioso e socile molisano. La distribuzione dei loci francescani sul territorio è riportata su una cartografia raffigurante la nostra Regione per offrirne una visione d'insieme dalla quale trarre una molteplicità di letture: quantità di insediamenti, diffusione sul territorio, analisi della presenza e diffusione delle diverse famiglie francescane, individuazione di centri di maggiore frequentazione. Il legame tra Francesco e i molisani è stato, ed è tuttora, un legame forte e profondo, basato su quella particolare corrispondenza tra le scelte di vita francescane e la disponibilità dei molisani ad accettare e vivere le leggi e i tempi del Creato, come una forma di amore nei confronti di Dio. 

 

Vedi la galeria di immagini