Misteri

Festa della musica per il Festival dei Misteri - Conservatorio "L. Perosi" - II edizione

Manifesto Giugno 2014 bis.jpg

17 - 22 giugno 2014

Auditorium edificio ex-Gil Via Milano

 

PROGRAMMA

17 giugno
‘Flutes Fiesta’ quartetto di flauti
Musiche di:
Dittersdorf, Mozart, Berthomieu, Casterede
Auditorium ex Gil - ore 19,30

18 Giugno
Antonio Colasurdo organo
Orchestra giovanile del Conservatorio L. Perosi
Direttore: Sergio Monterisi
Musiche di: Taglietti/Walther, Beethoven/Albrecht, Gounod/Colasurdo, Rossini/Colasurdo,
Haydn, Anichini, Tchaikowsky, Monterisi
Cattedrale di Campobasso - ore 19,15

19 Giugno
CONCERTO DI MUSICA JAZZ
Sandro Satta sassofono contralto e gli studenti della Scuola di Jazz del Conservatorio Lorenzo Perosi
Musiche di: Shorter, Kosma, Davis, Silver, Hancock, Kaper, Young, Hammerstein/Kern, Aboomerang, Satta
Auditorium ex Gil - ore 19,30

Domenico Fratianni - Antologica (50 anni di ricerca artistica)

fratianni218.jpg

18 giugno - 29 agosto

Sala espositiva principale ingresso Via Gorizia - Edificio ex-Gil

La mostra antologica abbraccia un periodo di tempo di 50 anni (1964 - 2014) e comprende quadri con pittura ad olio ed acqueforti. 

Per approfondire la conoscenza di questo Artista consultare i link qui sotto:

 

 

Leonardo Pappone, Mostra di pittura contemporanea a cura di Lorenzo Canova

logo papp.jpg

14 giugno 2014 - 14 luglio 2014

Spazio espositivo n. 1

Dopo la tappa a Bologna di inizio 2014 e la mostra tenuta l’anno precedente nella Capitale, continua la scia di successi dell’artista Leonardo PAPPONE (Leopapp), che inaugura una nuova mostra dal titolo “HABITAT URBAN” che è l’occasione per una riflessione sulla città, con tante opere inedite; per la prima volta saranno esposte anche alcune installazioni.
L’esposizione, sviluppa e focalizza gli esiti più recenti della sua costante ricerca sugli aspetti urban and underground delle grandi metropoli, le metamorfosi, i nuovi linguaggi, le idee e le contaminazioni che le attraversano.
Vernissage: Sabato 14 giugno 2014 con inizio dalle ore 18,00, alla presenza dell’artista in una location altamente prestigiosa qual è lo storico PALAZZO EX GIL , ingresso Via Milano- Via Gorizia - Campobasso, presentazione a cura del Prof. Umberto Berardo.

Testo critico di: Lorenzo Canova

Arte e Arte, Imitazione & Interpretazione - Mostra di Pittura del Liceo Artistico "G. Manzù" di Campobasso

logo.jpg

dal 9 al 22 giugno 

Sala Espositiva primo piano - Orari: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00

Inaugurazione della mostra il 9 giugno 2014 alle ore 11:00

Com’è fatta la realtà, che cosa percepiamo e che cosa intendiamo per “reale”? Rispondono i giovani allievi del Liceo Artistico “G. Manzù” di Campobasso i cui lavori in mostra cercano di porsi come sottile linea di confine in una realtà sempre più combattuta tra crisi ed evasione. L’arte in questo può essere utile alla società e alla vita di tutti noi solo se sa porsi come strumento rigenerativo grazie a ciò che possiamo definire “bello”.

In un mondo dove tutto è tecnologico ed è veloce, permane tra i giovani la fede nella pratica artistica i cui tempi di esecuzione richiedono costanza, dedizione, passione ed emozione.

Condividi contenuti